Medioevo a Valvasone 2020

Informativa Covid-19 e regole di accesso

Ecco cosa contiene l’editto del nobile Conte di Valvasone per celebrare la festa

LE RISPOSTE ALLA TUE DOMANDE

HAI QUALCHE DUBBIO QUA TI SPIEGHIAMO COME FUNZIONA QUEST'ANNO

INFORMAZIONI UTILI SU MEDIOEVO A VALVASONE 2020

❓ Quest’anno c’è il biglietto d’ingresso?
Sì, quest’anno - per rispettare le norme anti-Covid e contingentare gli ingressi - si potrà accedere alla rievocazione solo con biglietto d’ingresso.

❓ Dove/come compro il biglietto?
Il biglietto per Medioevo a Valvasone è acquistabile in 3 modi:
• Durante la manifestazione direttamente alle casse
• In prevendita sul sito Vivaticket a questo link https://www.vivaticket.com/it/biglietto/medioevo-a-valvasone/151112
• In prevendita nelle ricevitorie Vivaticket: puoi trovare la più comoda per te qui https://shop.vivaticket.com/ita/ricercapv

❓ Quanto costa il biglietto?
Il biglietto d’ingresso costa:
• Venerdì 4/9: 3€
• Sabato 5/9: 4€
• Domenica 6/9: 4€
La prevendita costa 1€ in aggiunta alle tariffe sopra indicate.

❓ I bambini pagano come gli adulti?
Bambini e ragazzi al di sotto dei 14 anni entrano gratuitamente. I biglietti per loro non sono disponibili in prevendita e vanno ritirati alle casse prima dell’ingresso.

❓ Perché devo pagare la prevendita?
La prevendita ti dà la garanzia di entrare nel giorno per cui hai acquistato il biglietto. Se non acquisti il biglietto in prevendita, se la capienza massima sarà raggiunta, dovrai attendere che qualcuno lasci la manifestazione prima di entrare.

❓ Con il biglietto entrerò sicuramente?
Se acquisti il biglietto in prevendita hai la garanzia di entrare.

❓ Se non voglio comprare il biglietto in prevendita, posso comunque entrare?
Se non acquisti il biglietto in prevendita, potrai acquistarlo durante la manifestazione alle casse. Tieni conto che, se nel momento in cui arrivi alla rievocazione, il numero massimo di visitatori è stato raggiunto, dovrai attendere che qualcuno lasci la manifestazione prima di entrare.

❓ Posso entrare senza biglietto?
No. Quest’anno abbiamo necessità di controllare il numero di persone presenti alla manifestazione per cui nessun visitatore può accedere senza biglietto.

❓ Se faccio parte di un gruppo di figuranti devo comprare il biglietto?
Se appartieni a un gruppo ufficiale e autorizzato, rivolgiti al tuo capogruppo. Se sei un figurante indipendente dovrai acquistare il biglietto d’ingresso.

❓ Con un biglietto posso entrare tutti i giorni?
Ogni giornata ha il suo biglietto d’ingresso. Questo significa che se vuoi partecipare alla rievocazione più giorni, dovrai acquistare più biglietti.

❓ Quante volte posso entrare con un biglietto?
L’ingresso è unico: questo significa che nella giornata per cui hai acquistato il biglietto puoi entrare una sola volta. Se lasci la manifestazione e vuoi rientrare, dovrai acquistare un altro biglietto.

❓ Se ho acquistato il biglietto per la Cena Medievale, devo acquistare anche il biglietto d’ingresso alla rievocazione?
No, il biglietto per la Cena Medievale include anche il biglietto d’ingresso alla rievocazione: ritiraro alle casse della manifestazione prima di entrare mostrando la prenotazione della Cena Medievale.

❓ A che ora posso entrare? Quante ore posso rimanere?
Se hai acquistato il biglietto in prevendita puoi entrare a qualsiasi ora (entro gli orari di svolgimento della manifestazione) e rimanere all’interno del borgo tutto il tempo che vuoi.

❓ Quali sono gli orari della manifestazione?
Gli orari di Medioevo a Valvasone 2020 sono:
• Venerdì dalle ore 20.00
• Sabato dalle ore 17.00
• Domenica dalle ore 10.00

❓ Dove si entra? Dove si esce?
Puoi accedere al borgo di Valvasone e quindi alla rievocazione da due soli ingressi:
• La torre di Piazza Castello
• La torre di via San Pietro
Potrai uscire solo dall’uscita di Piazza Mercato.

❓ Ci saranno le taverne? Si potrà mangiare?
Come di consueto ci saranno le taverne con le loro specialità medievali, il nostro vanto!

❓ Potrò consumare seduto ai tavoli delle taverne?
Sì, ma ti chiediamo di rispettare il distanziamento sociale.

ACCESSO CONTINGENTATO

ACCESSO CONTINGENTATO

Potrai accedere al borgo di Valvasone da due sole porte d’ingresso (piazza Castello e porta San Pietro): qui troverai gli emissari del Conte dai quali potrai acquistare il tuo lasciapassare (biglietterie) e i computatori che, per tutta la manifestazione, terranno il conto di quanti ospiti avremo. Se decreteranno che il limite è raggiunto, dovrai aspettare che qualche invitato lasci la rievocazione prima di poter fare il tuo ingresso ufficiale. Potrai congedarti dalla manifestazione solo passando da piazza Mercato.

BIGLIETTERIA

Biglietteria

Per aiutare gli emissari del Conte a verificare il numero di invitati, quest’anno rilasceremo un ufficiale lasciapassare (biglietto d’ingresso € 3 il venerdì, € 4 il sabato o la domenica): potrai acquistarlo il giorno che verrai in visita a Valvasone, oppure, se vuoi essere davvero sicuro di non perderti l’evento, in prevendita su Vivaticket (+ € 1 di commissione fissa al sistema di biglietteria on-line). Per tutti i draghi, questo è davvero poco medievale… ma ci teniamo alla vostra sicurezza! Se le diavolerie moderne non fanno al caso tuo, potrai acquistare il tuo prezioso salvacondotto anche in una delle tantissime botteghe stampatrici (rivendite ufficiali Vivaticket). Trova la più vicina alla tua dimora nell’almanacco disponibile qui sotto. Se qualche impedimento inasprirà il tuo cammino digitale, puoi metterti in comunicazione con l’assistenza di Vivaticket.

Se proprio non vuoi rinunciare a nessuna comodità CHIAMA E ACQUISTA direttamente al numero 892.234.
Per chi chiama dall'estero: +39.041.2719035. Il costo della chiamata da rete fissa è di 1,0329 € al minuto. La durata massima della chiamata tariffata è di dodici minuti e 30 secondi. Il costo massimo del servizio da rete mobile è di 1,55 € al minuto e lo scatto alla risposta massimo di 12,91 centesimi. (PAGAMENTO SOLO CON CARTA DI CREDITO)

Prenota ora il tuo bigliettoRivendite ufficiali VivaticketAssistenza di Vivaticket

MASCHERINA E DISTANZIAMENTO

MASCHERINA E DISTANZIAMENTO

Gentili messeri, graziose dame, quest’anno, anche se nuocerà alla gradevolezza del tuo vestimento, il Conte chiede di indossare un paramento speciale a coprire naso e bocca (mascherina) dalle 18.00 e sempre in codeste occasioni di attesa in fila ordinata:
alla biglietteria
ai varchi d’ingresso al borgo
alle casse delle taverne e al banco per il ritiro pasti e bevande
alle bancarelle degli artigiani
ai servizi igienici
Quando siederai alle tavole delle taberne per godere del tuo lauto pasto, dovrai osservare codesto schema, all'uopo di una danza: ma si fa tutto, sia chiaro, per farti apprezzare felicemente la nostra ospitanza.

SANIFICAZIONE

SANIFICAZIONE

Per tutto il borgo il Conte sta predisponendo ingenti quantità di fluidi purificanti contro i malevoli invisibili esserini (gel sanificanti): ti chiediamo di farne abbondante uso sulle tue mani. I suoi emissari penseranno di frequente a purificare tavoli, chioschi e ovunque il malvagio virus si possa annidare.