fbpx

Lupi Feritas

Sbandieratori e Tamburi
Sbandieratori Medioevo a Valvasone

Ci sono due realtà che accompagnano i cortei, sottolineano i bandi, le imprese e gli avvenimenti più significativi della Rievocazione storica. Sono i Gruppi dei Tamburi e degli Sbandieratori di Valvasone. Un sodalizio che nel corso degli anni ha visto rimpinguare le proprie file attraverso un gruppo di giovani e 25 giovanissimi volenterosi che sono cresciuti musicalmente, edizione dopo edizione, grazie anche agli insegnamenti di diverse scuole di percussione.

Storia del Gruppo Tamburi

Storia del Gruppo Sbandieratori

Categorie

I gruppi

Il volontariato e la passione sono potenti elementi di aggregazione e sono sempre stati la linfa della Rievocazione. Nel corso dei vent’anni di Medioevo a Valvasone, i diversi sottogruppi nati per dare forza e alimentare il Grup Artistic Furlan si sono basati proprio su questi criteri: dare spazio alle persone per sviluppare le proprie capacità. E ognuno ci ha sempre messo del suo, così da rappresentare le singole abilità nel proprio campo di lavoro. Più in generale, fin dal 1993, prima edizione della manifestazione, è bene ricordare, che sono state centinaia e centinaia le persone, oltre a numerose associazioni, enti e aziende che, in un modo o nell’altro, hanno dato una mano alla Rievocazione storica. Ufficialmente, sono stati più di una dozzina i sottogruppi dell’Associazione che sono nati nel corso delle varie edizioni: alcuni sono durati qualche anno, altri si sono aggiunti successivamente.